Podere dei Musi

Il Podere dei Musi produce essenzialmente vino e olio, è una piccola azienda a conduzione familiare. Inserita nella D.O.C. di Bolgheri si caratterizza per l'uso di metodi artiginali sia nella produzione dell'uva che nella vinificazione, con lo scopo di ottenere un prodotto più rispettoso possibile delle sue qualità naturali. Ciò premesso il Podere dei Musi non segue nessuna ideologia e nessun itegralismo. Abbiamo ben presente che il vino è frutto della collaborazione dell'uomo con la natura e noi questa collaborazione intendiamo attuarla nel miglior modo possibile, sfruttando sia il sapere dei nostri vecchi, come l'ultima indicazione di una ricerca universitaria seria.

Storia e Tradizione

In passato la mia famiglia ha sempre indicato come data di nascita della nostra azienda il 1910, quando l’azienda è stata rilevata da me che non ho ancora trent’anni e sono ancora inesperto di molte cose mi è sembrato fuorviante indicare quella data, come a volermi dare una maturità, un’autorevolezza che non avevo. Poi la mia famiglia mi ha fatto osservare che i fratelli Musi proprio in quegli anni avevano impiantato sul mio terreno uno dei primi vigneti specializzati presenti sul territorio di Bolgheri, vi avevano costruito una cantina e vissuto producendo vino. È vero che l’azienda attuale si pone nel solco indicato dai fondatori della D.O.C. di Bolgheri, anch’essa di sviluppo recente, ma nello stesso tempo i fratelli Musi hanno testimoniato una vocazione antica di questo territorio, e soprattutto insieme al vino vorrei conservare quella ricchezza umana lasciata dai fratelli Musi. E così conserverò quella data per ricordarmi quest’impegno.

Il Territorio

Il tema è vasto, in questo sito cercherò di rispondere secondo il mio parere alla domanda perché a Bolgheri vi siano così tanti grandi vini e una qualità media molto alta.

Clima e microclima: la zona D.O.C. di Bolgheri è racchiusa ad ovest dal mare e dagli altri lati dagli “irti colli” coperti o da boschi o da ulivi secolari, nella stessa pianura la presenza di ulivi è molto estesa. Tutti questi elementi danno un clima e microclima speciali dove gli estremi vengono attenuati, non vi è mai né troppo caldo o troppo freddo. Il rapporto mare colline genera brezze benefiche soprattutto d’estate. Proprio gli ulivi secolari sono la prima testimonianza di questo clima. Non li troverete così diffusi in nessuna località della stessa Toscana o altre regioni italiane se non naturalmente nel basso sud.

Terroir: la composizione del terreno è ricca e varia, Forse non lo crederete, ma esiste un piccolo commercio della terra di Bolgheri. C’è chi acquista la terra di Bolgheri per rigenerare il terreno del proprio giardino o altro.

La bellezza: gli elementi naturali presenti sono già da soli molto belli e gli abitanti con una sensibilità diffusa alla bellezza ne hanno sempre fatto un uso rispettoso e sapiente, trovando nuovi accordi tra natura e opere dell’uomo. Produrre il vino è qualcosa che ha a che fare con la bellezza. Per fare un buon vino è necessario cercare continuamente nuove armonie e un contesto così bello aiuta ed è fonte di ispirazione..

La modernità della D.O.C. di Bolgheri aperta al nuovo e alla sperimentazione.

Gli operatori: dai fondatori di questa D.O.C. a quelli arrivati dopo e qualcuno nato in questo territorio credo che attualmente vi siano tutti i migliori operatori e tecnici del vino italiani.
Su questo argomento nel blog troverete molto altro se vi interessa.

COPYRIGHT © 2018 | ALL RIGHTS RESERVERD
PODERE DEI MUSI - LOC. FORNACELLE, 232 BIS - 57022 CASTAGNETO CARDUCCI (LI) - P.IVA: 01720000494
PRIVACY & COOKIE POLICY

PHOTO: TERESA CICERO | GRAFICH DESIGN: ANTONIO SANNA | WEB AGENCY: ALSOLUTIONS